Allergie ed intolleranze alimentari

Specialista in allergie alimentari nella provincia di Torino

Un sempre maggior numero di pazienti riferisce disturbi di varia natura dopo assunzione di diversi tipi di alimenti. Tali disturbi possono essere classificati come reazioni avverse alimentari. Queste reazioni possono essere di tipo tossico o non tossico. Tra le reazioni non tossiche alcune sono legate a meccanismi enzimatici o farmacologici classificabili come intolleranze, altre reazioni sono quelle dovute ad attivazione del sistema immunitario, diagnosticabili come vera allergia alimentare.

Test e accertamenti diagnostici

Una corretta valutazione delle reazioni avverse ad alimenti dovrà prevedere una accurata anamnesi, test diagnostici cutanei (Prick Test con estratti commerciali ed eventuali Prick by Prick con alimenti freschi ) per valutare l’eventuale sensibilizzazione allergica ed infine dosaggio IgE specifiche per allergeni estrattivi e componenti allergeniche ricombinanti con metodi Singleplex e/o Multiplex Isac (richiesta con esecuzione presso laboratori consigliati). 

Nel caso di reazioni avverse da alimenti non immunomediate (intolleranze) si potranno eseguire presso laboratori consigliati:   
- Breath test lattosio 
- Dosaggio anticorpi antiglutine
- Test genetico DNA-IstAll+ (per predisposizione genetica a celiachia, ad alterazioni del metabolismo istaminico e del lattosio).

Terapia farmacologica e dietoterapia

Una volta eseguiti le indagini di laboratorio e i test per accertare un’allergia alimentare o una intolleranza Nebiolo dott. Franco Allergologo stabilirà la cura migliore tra le terapie farmacologiche attuali e una eventuale dietoterapia.  
Scrivi a franco.nebiolo@tiscali.it per una consulenza medica!
Share by: